Questo sito fa uso di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti  e semplici da utilizzare.

Per conoscere con maggior dettaglio cosa sono i cookie, quali sono utilizzati nel nostro sito e come disabilitarli premi il bottone "Per saperne di più". Per accettare l'utilizzo dei cookie premi il bottone "OK".

20220526 Evento mole dottoressa 600x236

 

Incontro virtuale pubblico

sulle scelte di politica sanitaria

per la Città di Torino

 

Il Decreto Ministeriale n. 71 ormai  è legge.

Stabilisce  gli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi delle strutture sanitarie territoriale previsti dalla Missione 6 Componente 1 del PNRR

 

Il PNRR assegna alla Città di Torino

18  Case della Comunità – una ogni 46.774 abitanti per  €  1 648 640,00 ciascuna

 6  Ospedali di Comunità – uno ogni 100 000 abitanti    €  2 662 000,00 ciascuno

 8  Centrali Operative – una ogni 100.000 abitanti per   €     465 000,00 ciascuna

da realizzare secondo regole e standard ben precisi di prossimità, accessibilità e partecipazione stabiliti dal PNRR Faldone 2 e confermati dal DM n. 71.

Riteniamo che tali regole e standard  non siano rispettati dal Progetto PNRR della Regione Piemonte per la Città di Torino, e che ciò possa pregiudicare il suo accoglimento e relativo finanziamento PNRR - Next Generation UE. 

 

Rischiamo di perdere circa 50 milioni di euro destinati alla medicina territoriale per garantire a tutti/e prevenzione, cura e riabilitazione della salute.

giovedì 26 maggio - ore 21

https://us02web.zoom.us/j/84146589585?pwd=T28xc2VsQ0JDeUl3Vnczc2dmMjlCUT09

 

Vittorio AGNOLETTO – Università degli Studi di Milano

Eleonora  ARTESIO – ex assessore regionale alla Sanità

Elena RUBATTO -  Coordinatrice  Primary Health Care

Marco ROMANELLI – ANAAO Assomed Città della Salute di Torino

                            

ne parlano con

 

l’assessore comunale alle politiche sociali Jacopo ROSATELLI.

l’assessore regionale alla sanità Luigi G. ICARDI  *in attesa di conferma 

 

Sono invitati tutti i Presidenti delle Circoscrizioni cittadine, titolari del diritto alla programmazione sanitaria comunale ex Artt. 7 e 15 della Legge Regionale n.18/2007

“…per la Città di Torino, le Conferenze dei presidenti di circoscrizione, concorrono alla definizione degli indirizzi generali di programmazione socio-sanitaria...”

 

 L'evento è organizzato da:

logo attac torino 100x80

ATTAC - Associazione per la Tassazione delle Transazioni finanziarie e l’Aiuto ai Cittadini

Educazione popolare rivolta all’azione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 347 9443758 – www.attactorino.org

La playlist con i video di tutti gli interventi è qui: https://youtube.com/playlist?list=PL2Txgr0itZ1FXntqZqob-qvjQM4zwCteU

 

Video dei singoli inteventi

 

Introduzione di Mariangela Rosolen (Attac Torino)


Intervento di Vittorio Agnoletto (Università degli Studi di Milano)


Intervento di Eleonora Artesio (ex assessore regionale alla Sanità)


Intervento di Elena Rubatto (Coordinatrice Primary Health Care)


Intervento di Marco Romanelli (ANAAO Assomed Città della Salute di Torino)


Intervento di Jacopo Rosatelli (Assessore alle politiche sociali del Comune di Torino)


Dibattito e conclusioni

 

Scarica la locandina dell'evento [.pdf, 1 MB]

Vai all'evento facebook