Questo sito fa uso di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti  e semplici da utilizzare.

Per conoscere con maggior dettaglio cosa sono i cookie, quali sono utilizzati nel nostro sito e come disabilitarli premi il bottone "Per saperne di più". Per accettare l'utilizzo dei cookie premi il bottone "OK".

Invito a chi può venire a dare una mano per i volantinaggi di domani 16 dicembre, in solidarietà e condivisione con lo sciopero dei lavoratori  contro la privatizzazione di GTT:
ore 10 - al deposito di via Fiocchetto 23
ore 12,30 -  a Porta Susa, ingresso della Stazione Metro di Piazza XVIII dicembre
ore 15  - davanti al Comune.
Ecco il testo del volantino:

PER IL DIRITTO ALLA MOBILITÀ

 

Trasporto Pubblico Locale

efficiente, moderno, popolare

 

Il Comitato Acqua Pubblica Torino

Il Comitato Rifiuti Zero NO Inc

condividono le ragioni della protesta dei lavoratori e dei sindacati torinesi

contro la privatizzazione di GTT

 

La condivisione è naturale e conseguente alle azioni messe in campo dai nostri Comitati contro la privatizzazione dei Servizi di trasporto pubblico locale, dell’Igiene Urbana e dell’Inceneritore, portati avanti dal Comune di Torino in spregio all’esito referendario del 12 e 13 giugno 2011.

È imminente infatti la pronuncia del TAR del Piemonte sull’esposto di cittadini utenti e di lavoratori delle aziende municipali, presentato su nostra iniziativa due anni fa, contro le delibere comunali di cessione di GTT, AMIAT e TRM.

Ci auguriamo che il TAR Piemonte non si trinceri dietro ai formalismi ma valuti e si pronunci sulla sostanza del nostro esposto, circostanziato e molto documentato.

 

Mentre chiediamo la trasformazione di SMAT SpA, la nostra azienda dell’acqua, in Azienda Speciale di diritto pubblico per impedire la sua privatizzazione, ricordiamo che la S-vendita di TRM comporterà per noi cittadini un grave danno economico per i prossimi 20 anni. Costo dell’impianto oltre 500 milioni di euro – vendita dell’80% a IREN & Co. - 126 milioni di euro.  GRANDE AFFARE !

 

L’esperienza di Genova ci insegna che lo sgretolamento della parte immobiliare dell’azienda di Trasporto Pubblico – attuata anche a Torino - non ha sanato ma aggravato la crisi finanziaria attuale, peggiorata da scelte gestionali e politiche destinate al fallimento.

 

Lavoratori e cittadini torinesi insieme

per il trasporto pubblico locale

Fuori i partiti dal controllo e dalle nomine dei dirigenti dei Servizi Pubblici Locali

   Trasformare le SpA comunali in aziende speciali di diritto pubblico

            Dare ai cittadini informazioni complete, semplici e chiare

Attivare strumenti di partecipazione permanente   

Dare vita a una nuova finanza pubblica e sociale, a partire dall'abolizione del patto di stabilità e dalla riappropriazione della Cassa Depositi e Prestiti

 

~

Comitato Rifiuti Zero NO Inchttp://www.rifiutizerotorino.it/  -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comitato Provinciale Acqua Pubblica Torino     -     Via Mantova 34, 10153 Torino www.acquapubblicatorino.org   -    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    -    tel. 388 8597492