Questo sito fa uso di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti  e semplici da utilizzare.

Per conoscere con maggior dettaglio cosa sono i cookie, quali sono utilizzati nel nostro sito e come disabilitarli premi il bottone "Per saperne di più". Per accettare l'utilizzo dei cookie premi il bottone "OK".

ATO3 - grave, ingiusto e inaccettabile l'aumento delle tariffe dell'acqua  

L’ATO3 Torinese ha deliberato l’aumento del 6,5% delle tariffe dell’acqua:1,5% per adeguamento all’inflazione e 5% per investimenti. Riteniamo questo aumento grave, ingiusto e inaccettabile.

Clicca qui per leggere il documento

Notizia riportata dall'Ansa, al seguente link:

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/piemonte/2010/02/15/visualizza_new.html_1704240621.html

 

AMIAT dissanguata dalle tasse per amore del mercato

Il passaggio di AMIAT da azienda speciale (ente di diritto pubblico) a SPA ha portato - oltre a problemi legati al lavoro - all'accumularsi di ingenti debiti. 

Debiti che avrebbero potuto essere evitati se non fosse stata la logica del mercato e del profitto a guidare i nostri amministratori.

Clicca qui per leggere/scaricare l'articolo

 

In nome del mercato dissanguano le nostre aziende municipali
 
Clicca qui per scaricare il documento che sottolinea come gli ingenti debiti dell'Azienda Elettrica e dell'Acquedotto municipale siano diretta conseguente della fallimentare scelta del Comune di metterle sul mercato.
Quali interessi sono primari per i nostri amministratori, quelli dei cittadini o quelli del mercato?